Press Enter to Search

Materassi Made in Italy

settembre 8th, 2013

Materassi prodotti in Italia. Made in Italy: La qualità di LunaBlu

Nella produzione dei nostri materassi e prodotti (quali doghe, copri materassi e guanciali) utilizziamo solamente materie prime Italiane che rispettino appieno le specifiche di legge in materia di tutela ambientale e umana.

Ci prendiamo cura di offrire ai nostri clienti soltanto il meglio di materassi e prodotti per dormire, perché ci rendiamo conto che il sonno è tra le funzioni più importanti del nostro organismo, l’unico processo che ci permette di riposare e di recuperare gran parte delle energie spese durante il giorno. E’ soltanto in questo modo, dormendo meglio su prodotti qualitativamente migliori,  procurandoci prodotti che siano conformi agli standard richiesti dal nostro corpo, che riusciamo a migliorare la nostra qualità di vita sensibilmente, e a dare il massimo in ogni nostra giornata, in ogni singola parte che compone la nostra giornata lavorativa, di coppia, familiare e molto di più.

La provenienza dei materiali è fondamentale per garantire uno standard qualitativo elevato e un percorso di tracciabilità a norma con le più aggiornate regolamentazioni Italiane (tra le più rigide in Europa).

Questa scelta, se pur difficoltosa e dispendiosa, ci permette di offrire prodotti realmente garantiti 100% Made in Italy, offriamo ai nostri clienti la certezza di un acquisto sicuro e consapevole.

Utilizziamo solamente manodopera Italiana qualificata per la quale viene garantito il rispetto delle regolamentazioni contrattuali attualmente in vigore, in un clima di collaborazione, rispetto e stima reciproca.

E’ per questo che riusciamo a fidelizzare coloro che comprano un materasso Lunablu, perché gli permettiamo di conoscerci e quindi di essere sicuro ed avere la garanzia di qualità e di dormire su materassi e altri prodotti rispettosi delle caratteristiche necessarie per un buon sonno.

Affidati a LunaBlu, e compra materassi di qualità e ad un prezzo molto più che onesto.

Non ci sono commenti per questo articolo, lascia il tuo commento qui sotto.
css.php
t Twitter f Facebook g Google+